Artigianato · I fatti di MaMaglia

Facciamoci i fatti di MaMaglia!

knit-quotes-8

Facciamoci un po’ i fatti di MaMaglia… per esempio, com’è nato questo interesse per il lavoro a maglia?

Partiamo dalle basi: io sono sempre stata una persona dalle passioni “antiche”, se per antico vogliamo considerare tutto ciò che è poco alla moda, niente affatto tecnologico ed assolutamente non “cool”. Mi piace leggere, lo faccio da sempre, ed ho anche velleità da scrittrice. Cucino con soddisfazione, e mangio con altrettanto piacere, se ho un’ora libera la riempio preparando una torta di mele; ma il mio pezzo forte è la pizza. E poi c’è la passione per il vintage (a proposito, conoscete l’altro mio sito? www.caosretro.com), per le auto d’epoca, per l’arte, i musei, il teatro rinascimentale, il Festival di Sanremo ed Un Posto al Sole.

La maglia ed il cucito non hanno mai fatto troppo parte dei miei svaghi, ma in qualche modo sono sempre stati lì, “in potenza”. Ne sono comunque stata molto affascinata, nel corso del tempo, a dodici anni ho anche frequentato senza successo un corso di taglio e cucito e la mia nonna ha provato molte volte, senza ottenere risultati, ad insegnarmi il lavoro a maglia con i ferri.

Il problema è che io sono negata con le mani, o meglio, ho sempre pensato di esserlo, e quegli stecchi appuntiti mi sembravano più uno strumento di tortura medievale, con i quali rischiare l’accecamento. Però la voglia di creare se ne stava lì, a covare, invidiando un po’ chi riusciva a realizzare meraviglie con le proprie mani ed aspettando solo il mezzo giusto per uscire allo scoperto.

Poi, è arrivato, per caso, il suggerimento di provare con i telaietti da maglia. Strumenti per me totalmente sconosciuti, neanche sapevo che esistessero. Mi sono fatta insegnare come si usano, ho imparato le loro enormi potenzialità e bam! La fantasia è partita. Sono ancora una neofita, le cose che non so sono tantissime, ma studiare non mi ha mai spaventato.

Intanto, adesso le idee scalpitano per essere realizzate, le giornate sono brevi per tutte le cose che mi piacerebbe mettere in pratica e a cui vorrei dare vita.

Mi viene da pensare che alla fine è proprio vero che quando qualcosa ti affascina e ti appassiona, prima o poi trova la strada per arrivare a te!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...