Chi sono e cosa faccio

MaMaglia2

Mi chiamo Letizia e la mia terra è la Toscana. Sono cresciuta ed abito a Prato, una città dove la tessitura ed i filati sono ben più di un’attività produttiva, sono parte integrante della nostra storia. Respiriamo stoffe e tessuti, lana e cotone, sin dall’infanzia, ed anche se non sempre ce ne accorgiamo, sono dentro di noi ben più di quanto pensiamo.

E’ infatti quasi per caso, che mi sono avvicinata ad una tecnica di lavoro a maglia poco conosciuta, ma dalle antiche tradizioni, diversa sia dai ferri che dall’uncinetto: la maglia a telaio.

Come funziona? In realtà è molto semplice, il telaio in questo caso è una piccola struttura ovale, circolare, rettangolare oppure a cerchi concentrici (è il caso del telaio afgano) che diventa la base su cui lavorare il filato, intrecciandolo e annodandolo su pioli posti a distanze variabili grazie ad un ago ritorto simile all’uncinetto rimagliatore. La maglia che nasce sul telaio diventa dunque molto morbida e si presta a qualsiasi tipo di realizzazione, accessori per la casa e per la persona, cappelli, sciarpe, guanti, tovaglie, coperte, contenitori, e tutto ciò che la fantasia suggerisce.

MaMaglia work in progress
Telaio circolare sul quale stavo lavorando ad una borsetta

Utilizzando questa tecnica dal sapore antico, diventa importantissima la scelta del filato, a cui io rivolgo la massima attenzione. Nella mia città, dicevamo, non mancano i produttori di filati di qualità, ed io scelgo sempre prodotti italiani, naturali e di aziende attente all’etica del lavoro, ma soprattutto mi piace utilizzare quei filati che provengono da scarti dell’industria tessile, realizzando così creazioni che diventano non solo belle ma anche “buone”.

I miei prodotti non sono perfetti, e non lo saranno mai. La lavorazione è totalmente artigianale e quindi le imperfezioni ed i piccoli difetti fanno parte della produzione stessa, così come mi sarà impossibile realizzare due articoli perfettamente uguali. Io credo che sia questo il bello del lavoro degli artigiani: ogni pezzo è unico ed irripetibile!

Annunci